ARTICOLO

Lettera aperta all’Istituto Scolastico “Mario Rapisardi” di Canicattì(AG)

Spett. Scuola, con la presente vi chiediamo lumi per la risoluzione della seguente questione. Ci potreste spiegare come è possibile che, dopo un anno che la vostra Preside richiama SISTEMATICAMENTE  gli alunni più indisciplinati, questi non correggono in alcun modo il proprio comportamento? Nel caso di specie non capiamo se ciò avviene perché la Preside non risulta una figura autorevole oppure per il semplice fatto che i suoi rimproveri non hanno alcuna efficacia.

Per maggiori informazioni consultare i seguenti allegati:

Informativa

Relata di notifica

BENVENUTO AL SITO DI SINDACATO AUTONOMO EUROPEO SCUOLA ED ECOLOGIA!

Ti consigliamo di iscriverti per avere accesso a tutte le caratteristiche del sito.

ISCRIVITI ORA